Tag Archive for raccolta differenziata pacchi

Imballaggi dei pacchi, il corretto riciclo è il futuro

La salvaguardia ambientale non può essere trascurata e oggi ciò è più evidente che mai. Gli effetti del cambiamento climatico iniziano a essere evidenti in ogni parte del mondo: l’unica soluzione è far entrare le azioni green nel quotidiano.

Tra i comportamenti che contribuiscono alla sostenibilità c’è quello della corretta differenziazione degli imballaggi, a casa e in ufficio. Vediamo quelli collegati alla consegna, tenendo a mente i consigli del Conai, il Consorzio nazionale degli imballaggi.

1. Separare correttamente gli imballaggi in base al materiale di cui sono fatti e mettili nell’apposito contenitore per la raccolta differenziata. Carta e cartone, plastica e metalli, vetro, indifferenziato, legno, quest’ultimo va portato nelle isole ecologiche.

2. Riduci sempre, se possibile, il volume degli imballaggi: appiattisci carta e cartone aiutandoti con le mani o con i piedi; facendo ciò si rende più efficace il servizio di raccolta differenziata.

3. Dividi, quando è possibile, gli imballaggi composti da più materiali, ad esempio le bottiglie di vetro del vino dal tappo di sughero, metallo o plastica.

4. Gli scontrini di carta sono in carta termica e per questo non vanno nel cestino della carta ma in quello dell’indifferenziato.

5. Se hai imballaggi in legno puoi portarli nelle isole ecologiche comunali attrezzate, ad esempio le cassette in legno per il vino, perché possono essere riciclati.

6. Introduci nel cestino per la raccolta differenziata della plastica solo tutte le tipologie di imballaggi. Fai attenzione a non introdurre altri oggetti, anche se di plastica, come giocattoli rotti, vasi rotti, articoli di cancelleria e da ufficio, che invece vanno nell’indifferenziato.

Continuate a seguirci, lo staff di Hermes Italia