Tag Archive for acquisti online pericoli

Truffe online, come evitarle

Crescono gli acquisti online, ed è una buona notizia, ma di contro cresce l’eventuale rischio delle truffe per i consumatori che decidono di acquistare tramite e-commerce. Per scongiurare pericoli è bene seguire alcune indicazioni ad hoc così da evitare di cadere nei tranelli della rete.

Il mercato dell’e-commerce è in netta espansione, secondo l’Osservatorio ecommerce b2c-Consorzio Netcomm del Politecnico di Milano, nel 2019 gli acquisti online degli italiani continuano a crescere e superano i 31,5 miliardi di euro, un +15% rispetto al 2018, anno in cui sono arrivati a 27,5 miliardi.
Come proteggerci quando facciamo shopping online? La polizia postale indica alcuni accorgimenti da seguire.

1 Utilizzare software e browser aggiornati
Il primo step per acquistare in sicurezza è avere sempre attivo antivirus aggiornato all’ultima versione sul proprio dispositivo informatico. Gli ultimi sistemi antivirus (gratuiti o a pagamento) danno protezione anche nella scelta degli acquisti su internet. Per una maggiore sicurezza online, inoltre, è necessario aggiornare all’ultima versione disponibile il browser utilizzato per navigare perché ogni giorno nuove minacce possono renderlo vulnerabile.

2 Preferire siti certificati o ufficiali
Online si trovano ottime occasioni, ma quando un’offerta è troppo conveniente rispetto all’effettivo prezzo di mercato del prodotto, potrebbe essere un falso. È bene acquistare su vetrine online di grandi catene già note (sicure in termini di pagamento e affidabili per l’assistenza, la garanzia sul prodotto acquistato e la spedizione). In caso di siti poco conosciuti si può controllare la presenza di certificati di sicurezza quali Trust Verified/ VeriSign Trusted che permettono di validare l’affidabilità del sito web.

3 Leggere i commenti e i feedback di altri acquirenti
Prima di procedere con l’acquisto del prodotto scelto, è buona norma leggere i feedback pubblicati dagli altri utenti e leggere le informazioni sull’attendibilità del sito attraverso i motori di ricerca, sui forum o sui social, considerando che le allerte sui siti truffaldini circolano velocemente.

4 Su smartphone o tablet utilizzare le app ufficiali dei negozi online
Se si sceglie di acquistare da grandi negozi online, il consiglio è quello di utilizzare le app ufficiali dei relativi negozi, senza passare da siti terzi.

5 Utilizzare carte ricaricabili
Per la transazione d’acquisto servono pochi dati, come il numero di carta, la data di scadenza della carta e il codice di sicurezza riportato sul retro, ulteriori dati personali (numero del conto, pin o password) devono mettervi in allarme. Al momento di concludere l’acquisto, l’icona del lucchetto chiuso in fondo alla pagina o della scritta “https” nella barra degli indirizzi sono ulteriori garanzie sulla riservatezza dei dati inseriti nel sito. È consigliato usare una carta ricaricabile per fare transazioni online, con disponibilità economica limitata.

6 Le trappole del phishing e/o dello smishing
Con phishing o smishing ci si riferisce alla rete di quei truffatori che attraverso mail o sms contraffatti richiedono di cliccare su un link che rimanda a una pagina web trappola, da cui riusciranno a rubare informazioni personali quali password e numeri di carte di credito per scopi illegali.

Continuate a seguirci, lo staff di Hermes Italia