Archive for Hermes Italia

Spedizioni pacchi: gli imballaggi protettivi

Spedire i pacchi è diventata un’azione molto comune per molti cittadini. Ma per spedirli bisogna anche prepararli al meglio, non solo scegliendo lo scatolone delle giuste dimensioni e massima resistenza, ma anche ricorrendo ai materiali da imballaggio protettivo per il contenuto interno.
Quest’ultimo dovrebbe essere tenuto fermo e protetto ulteriormente, considerando che i pacchi prima di arrivare a destinazione fanno un viaggio più o meno lungo e vengono movimentati diverse volte, quindi sono soggetti a spostamenti e vibrazioni.

Una soluzione a costo zero è di avvolgere singolarmente gli elementi del contenuto in vecchi fogli di giornale, mentre un altro materiale più professionale ed efficace per imballare gli oggetti è costituito dai fogli di plastica con piccole bolle d’aria (tipo il pluriball). Come riempitivo degli spazi nella scatola – considerando che gli oggetti non devono toccarsi tra loro e devono muoversi il meno possibile – si può ricorrere al polistirolo sfuso o ai sacchetti a bolle d’aria che creano ulteriore imbottitura e quindi protezione.

Nel caso si tratti di oggetti delicati è bene posizionarli al centro della scatola, separandoli tra loro e avvolgendoli con adeguate imbottiture di protezione, evitando che siano a contatto diretto con i lati interni della scatola da spedire.
Una volta sistemato l’intero contenuto col massimo della protezione, la scatola va chiusa per bene con del nastro adesivo, coprendo non solo l’apertura ma anche tutte le chiusure, in modo da rinforzarle.
Qui maggiori info su come preparare un pacco per la spedizione.

Continuate a seguirci, lo staff di Hermes Italia

Campagna Nazionale Qualità 2018: Hermes c’è

La Campagna Nazionale Qualità promossa da Gruppo Galgano compie 30 anni: Hermes rinnova l’adesione perché l’iniziativa ha la finalità di ricordare il ruolo che ciascuno di noi, nel proprio ambito, può svolgere per fare crescere e diffondere una cultura della qualità, di cui il nostro Paese ha molto bisogno.

La situazione economica nazionale e l’attuale clima culturale richiedono un cambio di prospettiva. Nell’ultimo trentennio si è sposato un approccio manageriale della qualità totale, seppur in maniera disomogenea, ma c’è ancora da migliorare per tendere verso l’eccellenza; da una parte questo valore culturale è diventato sempre più strategico per competere, dall’altra sembra essersi sbiadito, quindi è importante rafforzarlo utilizzando tutti gli strumenti e i canali moderni, compresa la capacità di fare bene e comunicarlo.

Anche quest’anno Gruppo Galgano rilancia l’iniziativa Campagna Nazionale Qualità, patrocinata dal ministero dello Sviluppo economico e dal ministero della Difesa. Ideata nel 1989 dal fondatore, Alberto Galgano, – in occasione della nascita della Giornata mondiale della qualità voluta da tre grandi Associazioni mondiali per la qualità (American society for quality, Japanese union of scientistis and engineers, European organisation for quality) – l’attuale edizione si sviluppa con vari eventi nel corso dell’anno per poi a celebrare la ricorrenza ufficiale a novembre.

Hermes fa parte di quelle aziende italiane che aderiscono alla Campagna per promuovere il valore etico della qualità, che sta facendo emergere nuovi paradigmi produttivi, organizzativi, comunicativi e socio-culturali orientati a una qualità sostenibile, intesa come “cura” delle cose, delle persone, del tempo, dello spazio.

Continuate a seguirci, lo staff di Hermes Italia