Tag Archive for trasporto merci

Trasporti nazionali: diminuisce la CO2 del trasporto su gomma

Buone notizie sul fronte ambientale, l’anno in corso registra un calo delle emissioni di anidride carbonica da benzina e gasolio per autotrazione.

City interchange

I dati emergono dal centro ricerche Continental Autocarro in collaborazione con il ministero dello Sviluppo Economico; in particolare, nei primi otto mesi del 2014 in Italia sono state emesse quasi un milione e mezzo di tonnellate di CO2 in meno rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. In altre parole, si tratta del 2,3% in termini percentuali, con risultati migliori per i motori a benzina che hanno abbattuto l’anidride carbonica di 772.464 tonnellate (-4,5%), mentre quella derivante dai propulsori a gasolio è scesa di 678.559 tonnellate (-1,5%).

Cifre non di poco conto per un gas che accentua l’effetto serra e il riscaldamento del clima terrestre, e a cui l’Unione Europea ha dichiarato guerra. Lo scorso 15 gennaio, infatti, il Parlamento europeo ha approvato un deciso taglio alle emissioni dei veicoli commerciali venduti nella Ue: quelli con un peso fino a 2,6 tonnellate senza carico e quelli fino a 3,5 tonnellate a pieno carico dovranno passare, dall’attuale livello medio di 203 grammi di CO2 per chilometro, a 147 g/km. Tra l’altro, le imprese che non si adegueranno entro il 2020 verranno sanzionate.

Siccome lungo lo Stivale italiano il trasporto su gomma è la modalità più diffusa di spostamento delle merci, noi di Hermes accogliamo con piacere questa good news e confidiamo in percentuali di abbattimento di CO2 ancora più alte, a partire dai prossimi mesi.

Continuate a seguirci, lo staff di Hermes Italia!

La Cina passa dall’artico per arrivare in Europa

Ottime news dal mondo. Si apre una nuova rotta per la merce proveniente dalla Cina: al porto di Rotterdam martedì è approdato dopo 34 giorni di navigazione il cargo Yong Sheng, prima nave commerciale cinese a percorrere la rotta artica! Non il tradizionale tragitto dal Canale di Suez, ma quello che passa dallo Stretto di Bering e costeggia la Russia settentrionale.

cina passaggio a nord est

Insomma, sembra aprirsi una nuova era per chi si occupa del trasporto merci, come spedizionieri e corrieri, che guadagnerebbero così 10-12 giorni di navigazione rispetto alla rotta meridionale!
Leggi l’articolo su Il sole 24 Ore